Blog

Proteggersi dallo spam

14
Dec
2012

Chi gestisce un sito che prevede una registrazione e la possibilità di inserire post inevitabilmente diventa il bersaglio degli spammer (http://it.wikipedia.org/wiki/Spam). Gli spammer si registrano in gran numero e fanno promozione a siti di varia natura.

Chi gestisce il sito generalmente vuole incentivare la collaborazione con gli utenti per cui è restio ad introdurre barriere che rendano più complicate le attività, trascorrere però le giornate a cancellare utenti e post non è nè piacevole nè produttivo.

Esistono vari strumenti per proteggersi, senza complicare la vita agli utenti e sgravando il webmaster dal controllo puntuale di utenti e post.

  • richiedere l'attivazione della registrazione con una email di conferma
  • il CAPTCHA (http://it.wikipedia.org/wiki/CAPTCHA): richiedere all'utente di digitare un codice che viene mostrato in modo che i robot possano difficilmente leggerlo
  • verificare se email, username e indirizzo IP sono presenti in una banca dati di spammer
  • se si tratta di un post, verificare che non contenga contenuti indesiderati

Applicando tutti questi strumenti il lavoro di verica del webmaster si riduce notevolmente, gli utenti non avranno vincoli significativi nell'utilizare il sito e avrete un sito e relativo database con anagrafiche e contenuti "puliti".

 


Mettiamoci in contatto...